Pubblicato in: buona scrittura, cassetta degli attrezzi

Come creare ePub in Mac OS X con Pages

Siccome i miei racconti brevi vengono resi disponibili in formato epub, adesso illustrerò come creare epub in MacOS X con l’app Pages.

Per prima cosa, gira solo sul sistema operativo Mac OS X.

Da quando Apple ha aperto il Mac App Store (“inglobato” all’interno di Mac OS X “Snow Leopard”), Pages può essere acquistato separatamente (è infatti parte della suite iWork, comprendente altre due applicazioni: Numbers e Keynote), con una spesa di soli 15.00 Euro.

La suite completa invece, costa 79,00 Euro, e si acquista sull’Apple Store.

Attenzione: l’applicazione acquistata sul Mac App Store gira esclusivamente su Mac con processore Intel, e sistema operativo Mac OS X 10.6.6.

Quella compresa nella suite burocratica iWork invece, è compatibile anche con i computer che usano ancora il chip PowerPC G5, oppure G4. In questo caso però, per creare i file epub, è necessario scaricare e aggiornare l’applicazione all’ultima versione disponibile.
Questa funzione infatti, è stata inserita solo di recente in Pages, grazie a un aggiornamento gratuito messo a disposizione da Apple.

In precedenza, avevo scritto di non amare le soluzioni che promettono risultati eccellenti “con un clic”: di solito falliscono.

Ma dopo aver sottoposto i file al controllo (gratuito) offerto dal sito Epub Validator, e verificato la validità del risultato, mi sono dovuto ricredere. Pages produce file in epub con un clic, e il risultato è ottimo.
Avvertenza importante: parlo di semplice testo, ignoro al momento come Pages gestisca un file che comprenda immagini o tabelle.

Per fortuna Apple non lascia completamente soli i suoi utenti, e sul suo sito esiste una pagina in cui si spiega che cos’è l’epub, oltre a fornire un documento di esempio per fare le cose a regola d’arte.

Ma come si fa?
Basta spostarsi sulla barra dei menu di Pages e scegliere Archivio>Esporta.

Appare una finestra che Pages usa per esportare in PDF, Word, Solo testo, RTF e ePub il proprio documento. Si clicca sull’icona “ePub” ovviamente.
Restano solo da riempire i tre campi di testo (vuoti) del titolo, dell’autore e del genere; se lo si desidera, si può spuntare l’opzione “Utilizza la prima pagina del libro come copertina” (già, la finestra tronca la frase: quei “cc” significano appunto “come copertina”). Finito.

Per sicurezza è bene ricorrere al servizio di Epub Validator per la verifica finale; ma se si tratta solo di testo, non dovrebbero esserci problemi.

Annunci

Autore:

Raccontastorie

2 pensieri riguardo “Come creare ePub in Mac OS X con Pages

  1. Ciao, grazie per l’articolo… io però ho un problema: qualunque formato di documento vuoto utilizzi per creare il documento di base non mi da la voce epub nel menu ‘esporta’.Come posso fare?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...