Pubblicato in: buona scrittura

Per capire cosa accade al libro

Il titolo di questo post è un po’ lungo, ma spero che il resto del post sia più chiaro.
Una cosa è certa: stanno cambiando le cose e se non sei in grado di cavalcarle, prova almeno a capirle. Per questo, ho avuto il buonsenso di sottoscrivere la newsletter di Antonio Tombolini.

In giro trovi giornalmente un mucchio di chiacchiere e numeri sparati a caso. Comunicati stampa che dicono poco o nulla, a parte amplificare la mancanza di idee, il tutto mascherato con rutilanti aggettivi.
La newsletter a parer mio ha solo un difetto: richiede tempo.
È piena di informazioni che rischi di passarci la giornata; non perché siano tante, ma perché sono di qualità.

Poi rifletti, getti un’occhiata alle fonti usate di solito per tenerti informato, e capisci che quelle sono da eliminare, questa da tenere.

E grazie alla newsletter, ho scoperto TeleRead.

Annunci

Autore:

Raccontastorie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...