Pubblicato in: editore di se stesso

Come produrre ebook – il corso

Per chi abita a Roma, e ha intenzione di imparare a produrre ebook, il 23 marzo prenderà il via un corso organizzato da BookRepublic. Tutte le informazioni sono presenti sul sito dedicato all’evento, in cui sono indicati anche i costi, e soprattutto il programma.

Se invece risiedi altrove, il consiglio è di ricorrere a Google per imparare qualcosa di epub e affini. Oppure, mettere mano al portafogli e acquistare il libro ePub edito da Apogeo editore. In versione cartacea o digitale (ma quest’ultima ha un prezzo secondo me alquanto eccessivo).

Come ho già scritto in passato, credo che imparare qualcosa in più (che si tratti di epub, motori di ricerca e via discorrendo), sia per l’autore un obbligo e un piacere.
Obbligo perché in un mondo che cambia, eccome, non si può continuare a voltare le spalle ignorando cosa sta accadendo. Avere almeno un’infarinatura, saper almeno rispondere qualcosa di intelligente a proposito di Creative Commons, DRM o formati digitali, è indice di curiosità intellettuale.

Piacere perché studiare non dovrebbe mai essere un peso, ma un’occasione per dimostrare a se stessi che possiamo, non abbiamo alcuna ragione per considerarci troppo vecchi per imparare.
Secondo me.

Annunci

Autore:

Raccontastorie

4 pensieri riguardo “Come produrre ebook – il corso

  1. Tutte le informazioni per imparare a creare e-book sono disponibili online, ma manca una pubblicazione che oltre a fornire indicazioni sul come creare materialmente un e-book insegni anche a promuoverlo. Nessun editore,infatti, sarebbe disposto a pubblicarlo perchè significherebbe il tramonto delle intermediazioni fra autore e lettore. Se mi sbaglio, mi indicheresti dove trovare qualche notizia? grazie

    Mi piace

    1. Una pubblicazione che spieghi come promuovere un ebook? Sul Web si trova un po’ di tutto in realtà, ma il limite di queste risorse è che trattano il libro come se fosse un prodotto, non un bene. Inserendo “promuovere ebook” in Google trovi un bel po’ di roba.
      Stamane ho trovato questo: http://www.teleread.com/ebooks/self-publishing-authors-find-success-at-the-99-cent-price-point/
      La mia idea è che il territorio è inesplorato e nuovo, e nessuno può indicare come muoversi. Una strategia che va bene per un servizio Web, può fallire per un ebook. Oppure, funziona per un ebook che parla di fotografia, ma fa cilecca se invece è di narrativa.
      A questo aggiungo che la situazione italiana è differente da quella statunitense, o francese. Che l’uso della carta di credito in Italia non è così diffuso come in altri Paesi. Eccetera eccetera; mi sono dilungato troppo forse, e magari ne parlerò in qualche post, se trovo il tempo.
      L’essenziale è ricordare che l’ebook finalmente, riporta il libro a essere un bene, invece che un prodotto.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...