Pubblicato in: buona scrittura

Non perderti il divertimento

Molti evitano con cura la revisione di un testo perché è stancante. Snervante. Senza mezzi termini, dichiarano che è la parte peggiore nel processo di scrittura. Che non vedono l’ora di finire per poi passare a scrivere dell’altro ancora!

Si perdono il divertimento.

Scrivere non è mai un’esperienza completa e appagante se non si passa attraverso le forche caudine della revisione. Della riscrittura. Ancora adesso, esistono esseri che credono di avere una linea diretta con le Muse.

La revisione, la riscrittura, devono essere snervanti. Quando in montagna si arriva alla meta, dopo quattro o sei ore di cammino, non si è più freschi come delle rose. Sporchi, sudati, i muscoli pesanti, le giunture doloranti.

È la condizione perfetta per godersi la destinazione. Siamo vuoti, e proprio per questo motivo in grado di accogliere quello che abbiamo. Che si tratti di un panorama che si apre sul Cervino, o la propria storia, la fatica ci mette in condizione di comprendere se e cosa è importante. Cosa stona, e cosa al contrario funziona.

Però, quando tutti sono a caccia del “colpo grosso” perché hanno sentito che Tizio ha fatto i soldi con un libro… Come possono accettare l’idea che sia necessario faticare per ottenere qualcosa?

C’è sempre un aggettivo di troppo, un gerundio che appesantisce, un passaggio che può essere reso più squillante.

Il “colpo grosso” si realizza quando la presunzione, sfinita da revisioni e riscritture, si sgonfia. Si resta soli con la storia. I sogni di gloria sono scappati dalla finestra. Lei parla, e noi ascoltiamo. Riusciamo a comprendere, grazie alla pulizia effettuata dalla stanchezza, se la scrittura è efficace e di valore. Al di là dei limiti che abbiamo, e che ci accompagneranno per sempre, è lo sfinimento che permette di osservare la pagina con gli occhi più limpidi, ripuliti dalle sciocchezze.

Se la vita viene considerata come una serie di colpi di fortuna da azzeccare, è evidente che la prospettiva di stancarsi non è ricercata, né voluta.

Annunci

Autore:

Raccontastorie

2 pensieri riguardo “Non perderti il divertimento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...