Pubblicato in: costruire un brand, editore di se stesso

Insieme nel buio gratis per 2 giorni

Copertina ebook insieme nel buio

 

Non c’è solo la Trilogia delle Erbacce; prima c’è stato anche dell’altro.

Prima di scrivere le 3 raccolte di racconti raggruppate nella “Trilogia delle Erbacce” pubblicai un ebook contenente 3 racconti (ma che è, una fissazione? Tutto col 3? Ma è possibile?).

Si intitolava “Insieme nel buio”.

Nuova copertina, nuova promozione

Adesso per 2 giorni (oggi 22 maggio e domani, 23 maggio 2017) “Insieme nel buio” sarà gratis, su Amazon. Per quale ragione?

Be’: il mio scopo è quello di spingere la Trilogia delle Erbacce, ovvio. E benché i 3 racconti siano (a mio parere) distanti come temi da quello che ho scritto in seguito, credo che meritino comunque un’occhiata.

Inoltre, ho rifatto la copertina.

Ma che racconti sono?

Insieme nel buio

Innanzitutto: li scrissi prima di scoprire Raymond Carver. Credo che sia importante saperlo (almeno: lo è per me), perché quando acquistai “Cattedrale” (cartaceo), capii che per anni avevo sbagliato ogni cosa. Lì, in quei racconti c’era tutto quello che mi occorreva. La vita. Che io prima non volevo raccontare, ma usare per rendere il mondo migliore, eccetera eccetera.

A parte questo: il primo racconto, che dà il titolo all’ebook, è scritto avendo in testa Leonardo Sciascia e il suo ultimo libro: “Una storia semplice”. Tutto parte da un pensionato che scompare nel nulla, mentre la sua automobile, data alle fiamme, viene ritrovata nel bosco. Un ciclista è l’unico a vedere un Suv allontanarsi, e questo lo condurrà dritto nei guai, assieme alla moglie. Perché in un certo posto qualcuno ha seppellito…

Il secondo racconto: “Il risolutore” ha la particolarità di non usare i nomi per contraddistinguere i personaggi: ci sono solo i loro ruoli.
Il candidato.
Il risolutore.
Il ragazzo.
La donna.
Il padre.
Il coordinatore.

Di che parla? Il candidato alla provincia (sì, a quei tempi c’erano le elezioni provinciali), rischia di essere travolto da uno scandalo. Per sua fortuna interviene il risolutore a salvare la baracca.

Infine: “La lezione”.
Una ragazza e un ricco imprenditore. Costui ha il vizio di rubacchiare, ma lo fa nel negozio dove lavora in prova la ragazza, e il negozio è una gioielleria.
Lei lo scopre, e viene licenziata in tronco. La giovane parla della propria vicenda sul suo blog, e scatta la denuncia.
La reazione della ragazza, folle e disperata, si consumerà in una baracca nel bosco, dove lei vive sola.

Inutile dire che tutto è ambientato a Savona.

Il giudizio dei lettori

“Insieme nel buio” uscì nel lontano 2010, quando Amazon Italia non c’era ancora. Su questo blog parlai di questa esperienza in un post dal titolo: “Vendere ebook su Amazon USA”, dove dimostravo che in un solo mese, luglio, avevo venduto 35 copie del libro elettronico.

Senza fare nulla: zero marketing, zero pubblicità.

Poi, come mi pare di avere già scritto, feci una sciocchezza: lo tolsi dalla vendita. Non mi piacevano più quei racconti, ma temo che sia stato un errore madornale. Quelle vendite, e l’essere su una piattaforma che poi sarebbe arrivata anche in Italia in maniera più “diretta”, avrebbero potuto essere gli ingredienti migliori per rendere le vendite della Trilogia delle Erbacce più forti. Oltre a rafforzare il marchio Marco Freccero.
Un errore grave.
Pazienza.

Le recensioni non sono mancate: leggile.

Chi scarica gratis “Insieme nel buio”…

Chi scaricherà gratis “Insieme nel buio” avrà anche un omaggio. L’ho inserito e spiegato all’interno dell’ebook, e lo scrivo pure qui.

L’omaggio è il seguente: il primo ebook della Trilogia delle Erbacce (vale a dire: “Non hai mai capito niente”), sarà inviato a chi me ne farà richiesta via mail.

La domanda delle 100 pistole

Hai qualcosa da chiedermi?


Spedisci “Insieme nel buio” nei 100 ebook gratuiti più scaricati di Amazon: clicca qui!

Annunci

Autore:

Raccontastorie

20 pensieri riguardo “Insieme nel buio gratis per 2 giorni

  1. Orpo!! Queste notizie qui e di lunedì anche!! Mi sbrigo a scaricarlo!
    Poi eh, non occorre che mi invii nient’altro. La Trilogia delle Erbacce è già tutta in mostra dentro il koso-kobo. Aspetto però sempre il cartaceo da spacciare…ehm, regalare, in giro 😛

    Mi piace

      1. quel testo che hai letto, Goethe e la felicità nascosta, è stato il primo romanzo che ho scritto. Dieci anni fa. L’ho pubblicato qualche anno dopo ma è sempre rimasto. Corretto, sistemato, cambiato la copertina ma è sempre rimasto. Certo l’attuale è molto meglio dell’originale ma è sempre rimasto. Anche tu dovevi lasciarlo, al limite cambiarlo o correggerlo ma lasciarlo.
        Complimenti per la pagina d’autore su Amazon

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...