Risorse per la scrittura

Se volete fare gli scrittori, ci sono due esercizi fondamentali: leggere molto e scrivere molto. Non conosco stratagemmi per aggirare queste realtà, non conosco scorciatoie.

È una frase di Stephen King, tratta dal libro “On writing”.
In questa pagina indicherò una serie di risorse dedicate a chi desidera migliorare la propria scrittura (e perciò anche il proprio modo di pensare e ragionare). Non è detto che si diventi davvero migliori se si impara a scrivere meglio; di certo aumentano le opportunità. Nella vita, nel lavoro, e se uno ha talento potrebbe persino pubblicare qualcosa.

Purtroppo di questi titoli non esiste l’edizione elettronica (più economica), ma con un po’ di fortuna è possibile recuperarli presso qualche biblioteca pubblica.

  • On writing – Stephen King. Editore Sperling & Kupfer. Il re dell’horror, colui che vende troppo per essere davvero uno scrittore; questa la critica più frequente. Questo libro sul mestiere di scrivere è da leggere. Punto. Ne parlo qui.
  • Nel territorio del diavolo –  Sul mestiere di scrivere – di Flannery O’Connor. Editore Minimum Fax. Una delle più importanti narratrici statunitensi, citata da Carver, Vonnegut, Quentin Tarantino, Bruce Springsteen… Ne parlo qui.
  • Sola a presidiare la fortezza – di Flannery O’Connor. Editore Minimum Fax. L’epistolario della scrittrice statunitense non è solo una raccolta delle lettere che scambiava con ammiratori, editor o amici. È anche una riflessione sulla scrittura, il suo senso e significato. Ne parlo qui.
  • Il mestiere di scrivere – di Raymond Carver. Editore Einaudi. Uno degli scrittori statunitensi più grandi, colui che non stroncava mai gli scrittori esordienti. Tanto, ci penserà la vita, diceva. Ne parlo qui.
  • Come scrivere – Guida per aspiranti scrittori – Rosaria Guacci e Bruna Miorelli. Editore Zelig. Libro non recentissimo, ha il pregio di essere uno dei primi (in italiano), ad affrontare seriamente l’argomento della scrittura. Gli interventi sono di autori ed editor del nostro Paese. Non esiste il sito Web dell’editore, ed è presente solo sui siti online di vendita libri. Ne parlo qui.
  • Elementi di stile nella scrittura – William Strunk Jr. Editore Audino. È vecchio di 100 anni questo libricino di poco più di 90 pagine, e lo consiglia Stephen King. Ogni altra considerazione mi pare superflua.
  • Il mestiere dello scrittore – John Gardner. Editore Marietti (Genova). Gardner è stato l’insegnante di scrittura creativa di Raymond Carver. Il libro non è recente (è degli anni Ottanta), ma è uno di quelli da avere. Ne parlo qui.
  • I mestieri del libro – Di Oliviero Ponte di Pino. Editore Tea Pratica. L’autore è direttore editoriale della casa editrice Garzanti, ma anche in questo caso nessuna ricetta per pubblicare, né recapiti per raggiungere l’editor di fama o lo scrittore famoso. In realtà, è un viaggio dietro le quinte del libro, alla scoperta del lavoro che c’è e richiede produrre quei fogli di carta così potenti e delicati. Non mancano dati e cifre sullo stato di salute del libro in Italia, e altre utili informazioni.
  • L’autore in cerca di editore – Di Maria Grazia Cocchetti. Editore Editrice Bibliografica. Quando lo acquistai, era alla sua prima edizione, e se non ricordo male erano gli anni ’90. Adesso è in vendita quella ristampata nel 2006, quindi rivista e migliorata. Dedicata agli scrittori esordienti, e non solo.
  • Scrivere zen – Manuale di scrittura creativa – Di Natalie Goldberg. Editore Astrolabio Ubaldini. Buon titolo, anche se io tendo a condividere maggiormente il pensiero della O’Connor, piuttosto che della Goldberg. Di sicuro ricco di spunti e perfetto per interrogarsi su scrittura e l’impegno che pretende. Ne parlo qui.
  • Niente trucchi da quattro soldi – Raymond Carver. Minimum Fax. Ancora Carver, ancora il suo pensiero sulla scrittura. Frammenti estratti da interviste o saggi, qui raccolti per temi: Perché scrivere, Il processo creativo, Personaggi, Tempi, e altro ancora. Ne parlo qui.
  • Nuotare sott’acqua e trattenere il fiato – Francis Scott-Fitzgerald. Editore Minimum Fax. Una serie di estratti da lettere e/o interviste sulla fatica di scrivere di uno dei massimi esponenti della narrativa statunitense del Novecento. Ne parlo qui.
  • Senza trama e senza finale. 99 consigli di scrittura – Anton Cechov. Minimum Fax. Uno degli autori preferiti da Raymond Carver. In questo libricino di appena 100 pagine lo scrittore russo dice la sua sulla scrittura, e non solo. Frammenti che hanno il valore dell’oro. Un altro libro da avere. Ne parlo qui.
  • Italiano – Corso di sopravvivenza – di Massimo Birattari. Editore Ponte Alle Grazie. L’italiano non è una lingua facile, ma al contrario piena d’insidie. Niente problemi di pronuncia (invece il tedesco…), e questo induce le persone a sottovalutare le difficoltà che nasconde. Questo è un libro che assieme a un buon vocabolario, e a un dizionario dei sinonimi e contrari, potrebbe rendere invincibile o quasi chi scrive. Da avere.

19 pensieri riguardo “Risorse per la scrittura

  1. Utilissimo! Mi permetto di segnalare che Lansdale nella sua pagina Facebook spesso da consigli molto interessanti sullo scrivere. Certo sono in inglese.

    Mi piace

      1. Virginia Woolf, proprio il suo diario. Ma curato dal marito dopo la sua morte. Non so quanto sia stato interpolato, ad ogni modo, si legge della sua ossessione per la scrittura, di come la preoccupasse e la occupasse. insomma, una lettura da non perdere, anche per i non amanti della scrittura (si può sempre leggere come biografia)

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...